Twitter icon
Google+ icon
YouTube icon
RSS icon

Bandi 2017 della Regione Emilia-Romagna sull'internazionalizzazione

 

La Regione Emilia-Romagna ha pubblicato un bando rivolto a cofinanziare Progetti di promozione del Sistema produttivo regionale sui mercati esteri – PRAP (MIS.4.1) rivolto a Associazioni imprenditoriali, Camere di Commercio in ER, Università, strutture di ricerca industriale ( a beneficio delle imprese)

Il bando intende promuovere il sistema produttivo regionale, sostenendo ed espandendo le opportunità commerciali, di collaborazione industriale e di investimento delle PMI dell’Emilia-Romagna sui mercati internazionali.

Possono partecipare al bando associazioni imprenditoriali, Camere di Commercio Italiane e Unione delle Camere di Commercio con sede in Emilia-Romagna, Camere di Commercio italiane all’estero (ufficialmente riconosciute dallo Stato italiano ai sensi della legge n. 518/1970) e Fondazioni aventi fra i propri scopi sociali la promozione dell’economia o delle relazioni economiche con paesi esteri. I destinatari delle attività realizzate tramite i progetti presentati devono essere esclusivamente PMI con sede o unità operativa in Emilia-Romagna.

I progetti presentati dovranno definire chiaramente un percorso strutturato di internazionalizzazione delle imprese in forma collettiva finalizzato allo sviluppo di iniziative rivolete alla promozione, penetrazione commerciale e industriale che preveda un insieme articolato e finalizzato di azioni di natura imprenditoriale e istituzionale, con ricadute sul sistema produttivo regionale e dovranno concludersi inderogabilmente entro il 31/12/2018.

La Regione agevolerà la realizzazione dei progetti approvati con un contributo massimo del 50% del valore delle spese ammissibili e, comunque, non superiore a € 80.000,00. I contributi concessi costituiscono aiuti “de minimis”.

Le domande dovranno essere presentate entro il 13 settembre 2017 (termine finale).

Per il testo completo del bando consultare il sito della Regione Emilia-Romagna