Twitter icon
LinkedIn icon
YouTube icon
RSS icon

Formazione specialistica

 

UPGRADING EMILIA-ROMAGNA IN USA

ICE Agenzia e Regione Emilia-Romagna, con il supporto di Confindustria Emilia-Romagna, promuovono il progetto UPGRADING-EMILIA ROMAGNA IN USA, un percorso formativo integrato rivolto ad aziende strutturate, dinamiche e con esperienza nel campo dell’internazionalizzazione interessate a sviluppare forme di presenza stabile nel mercato Statunitense.

Attraverso un'azione integrata di formazione, affiancamento e servizi di assistenza, le aziende partecipanti potranno:

  • Migliorare le competenze aziendali fornendo informazioni aggiornate sul mercato USA
  •  Impostare una corretta strategia di consolidamento sul mercato target con obiettivi e risorse chiari e una valutazione dei costi/benefici
  • Valutare con gli Uffici ICE in USA le azioni promozionali più adatte per promuovere contatti commerciali, individuare potenziali partner strategici e sviluppare il proprio business negli Stati Uniti.

Il percorso si articolerà in quattro fasi (che si realizzeranno da maggio a dicembre 2020):

  1. Planning: incontro di condivisione degli obiettivi strategici tra gli esperti del Progetto e il management aziendale per definire le esigenze specifiche dell'azienda.
  2. Training: Master Class di 8 incontri (non consecutivi) di formazione in aula con esperti ad alto profilo tecnico e specialistico ( indicativamente periodo maggio- giugno 2020):
  3. Laboratorio & Project Work: 50 ore di consulenza personalizzata per ciascuna azienda partecipante
  4. Implementation: servizio a cura della Rete USA degli Uffici ICE volto a fornire assistenza personalizzata alle aziende ed eventuale organizzazione di incontri d'affari negli Stati Uniti.

La fase di formazione si svolgerà a Bologna, presso la sede di Confindustria Emilia-Romagna (via Barberia, 13).

Possono candidarsi  le aziende manifatturiere a carattere innovativo con sede in Emilia-Romagna che abbiano un fatturato minimo di 5 mln di euro per l’anno 2018 e un fatturato estero nel triennio (2016-2018) corrispondente al 20%.

Per partecipare al progetto è necessario inviare la propria candidatura dal 17 febbraio al 17 marzo 2020 tramite modulo di adesione online al link dedicato.  

Per maggiori informazioni consulta il sito dell’iniziativa

 

 

AFRICA BUSINESS LAB

ICE Agenzia, in collaborazione con SACE SIMEST (Gruppo CDP), Confindustria Assafrica & Mediterraneo, Assolombarda, Assindustria Venetocentro, Confindustria Emilia-Romagna e Confindustria Firenze, organizza un percorso formativo “integrato” e gratuito per PMI italiane interessate ad operare sui mercati dell’Africa Sub-Sahariana con una strategia di internazionalizzazione più strutturata.

L’Africa, con una popolazione di 1,2 miliardi abitanti che raddoppierà entro il 2050, è il mercato del futuro prossimo e merita più attenzione da parte delle PMI italiane che, per dimensioni aziendali, leadership tecnologica e know-how, possono giocare un ruolo importante soprattutto in molti settori chiave per il Made in Italy.

Il progetto formativo, rivolto a PMI appartenenti alle filiere sotto indicate,  seguirà un approccio “a matrice”, concentrandosi su:

- settori target, ritenuti più strategici per il partenariato con l’Italia: agroindustria, moda (tessile, abbigliamento e pelletteria), infrastrutture/costruzioni, energia

- mercati africani target, dove si registra maggiore dinamismo ed una presenza diretta del Sistema Paese: Etiopia, Kenia, Tanzania, Uganda, Ghana, Costa d’avorio, Nigeria, Angola e Mozambico.

L’iniziativa combina due fasi:

1) FORMAZIONE IN AULA: la sessione formativa in aula farà tappa - tra maggio/giugno 2020 - in quattro città italiane: Bologna, Milano, Padova e Firenze.

Ciascuna tappa prevede 4 moduli formativi di 1 giornata l’uno (7 ore) per un totale di 28 ore formative per tappa, così strutturati:

  • 1° Modulo: Perché Africa, perché esserci ( aperto a tutte le aziende dei settori target, che approfondirà le macro tendenze in atto in Africa e le opportunità per le PMI italiane)

Successivamente, ciascuna azienda potrà scegliere il percorso settoriale di suo interesse tra agroindustria (Bologna), costruzioni/infrastrutture (Padova), moda (Firenze) ed energia (Milano), focalizzato su alcuni mercati target.

Ciascun percorso si svilupperà su 3 moduli a cadenza settimanale:

  • 2° Modulo: Market knowledge (Analysis e Business Etiquette)
  • 3° Modulo: Business Environment
  • 4° Modulo: My Business Strategy

2) FASE DI COACHING: sessione di affiancamento individuale di 8 ore, erogate da esperti della Faculty ICE, finalizzata ad affiancare alcune delle aziende partecipanti nella definizione della propria strategia di internazionalizzazione su uno dei mercati target.  

In Emilia-Romagna, il corso si svolgerà presso Confindustria Emilia-Romagna (via Barberia 13, Bologna) . Il calendario degli incontri sarà disponibile a breve.

La partecipazione è gratuita, previa adesione entro il 05/03/2020 compilando il modulo online

 

Per maggiori informazioni consultare sito di ICE-Formazione.