Twitter icon
Google+ icon
YouTube icon
RSS icon

Benessere economico e qualità della vita

 

 

  • 3ª regione italiana per PIL per abitante, circa 6.000 euro in più della media europea.
  • Il tasso di disoccupazione dell’Emilia-Romagna è tra i più bassi in Italia e inferiore alla media europea.
  • Livello di povertà ed esclusione sociale modesto, allineato a quello di Germania e Francia. Qualità della vita elevata nel contesto italiano e buona anche nel confronto internazionale.

 

AREE DI ATTENZIONE

Nell’ultimo decennio c’è stata una debole evoluzione del PIL per abitante rispetto alle regioni europee più competitive (media annua +0,5% Emilia–Romagna vs +1,8% Baden -Württemberg).

Il tasso di attività è superiore a Lombardia e Veneto (55,6%), ma inferiore alla media europea.

Il rischio di esclusione sociale è in crescita in Italia e in Emilia-Romagna, mentre è diminuito nella media europea.

 

LAVORIAMO INSIEME PER FAR CRESCERE IL NOSTRO BENESSERE ECONOMICO