Twitter icon
LinkedIn icon
YouTube icon
RSS icon

Bando per Progetti di promozione internazionale dei Consorzi 2019-2020 (az.3.4.1 POR FESR) (apertura 4 marzo-17 maggio 2019)

Il bando, approvato con delibera della Giunta Regionale n.269 del 18/02/2019,si rivolge a Consorzi per l'internazionalizzazione con sede legale in Emilia-Romagna accreditati o in fase di accreditamento presso la Regione Emilia-Romagna.

Sostiene specifici progetti esteri dalla durata biennale (2019-2020) realizzati dai Consorzi per l’internazionalizzazione e attinenti alle attività promozionali e alla cooperazione produttiva, commerciale e tecnologica.

Tra le spese ammissibili: spese promozionali, spese di incoming relative alla ospitalità di operatori esteri in Emilia-Romagna, spese di consulenza e accreditamento, spese di partecipazione a fiere (in Italia e all’estero) in forma collettiva, spese di comunicazione, spese di personale e di gestione.

L’agevolazione prevede un contributo in de minimis quantificabile fino al 50% della spesa ammissibile, fino ad un massimo di  150.000 euro.  I progetti dovranno avere un valore minimo di 30.000 euro

Il bando ha una dotazione finanziaria di 2,9 milioni di euro.

La domanda di partecipazione al contributo va compilata e trasmessa tramite applicazione Sfinge 2020, dalle ore 10.00 del 4 marzo 2019 alle ore 16.00 del 17 maggio 2019.

Per il testo del bando e la documentazione completa si veda il sito della Regione Emilia-Romagna