Home Page Contattaci
Confindustria Emilia Romagna
Il sistema di Confindustria Emilia Romagna
 •• Area Riservata
Home page
Chi siamo
Dove siamo
Organi
Staff
Link utili
Dati economici
Pubblicazioni e documenti
Materiali convegni
CERR
 •• Piccola Industria

Giovani Industriali   Area riservata

 •• Giovani Industriali

Giovani Industriali   Area riservata

 •• In evidenza
 •• "LA SICUREZZA SUL LAVORO [PROTEGGE] IL TUO MONDO"
Gli esiti dell'iniziativa di diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro
promossa da Confindustria Emilia-Romagna, Cgil, Cisl e Uil ER e finanziato da Fondimpresa

 



 

La sicurezza sul lavoro [protegge] il tuo mondo è lo slogan originale che Confindustria Emilia-Romagna e Cgil Cisl e Uil Emilia-Romagna hanno scelto per un’iniziativa bilaterale di diffusione della cultura della sicurezza sul lavoro che ha coinvolto complessivamente 2.500 lavoratori di oltre 300 imprese manifatturiere dell’Emilia-Romagna.   

 

Obiettivo dell’iniziativa,  realizzata con il finanziamento di Fondimpresa,  è sviluppare la cultura e le prassi della prevenzione e sicurezza sul lavoro, nell’ottica di promuovere una evoluzione nell’approccio e nei comportamenti dei lavoratori e delle imprese, in particolare PMI, anche per realizzare programmi condivisi di formazione. 

 

Il progetto ha consentito di raccogliere e far conoscere alle imprese emiliano-romagnole le più interessanti esperienze e prassi aziendali che contribuiscono ad innalzare la cultura della sicurezza sul lavoro.   Seminari e riunioni interne sulla cultura della sicurezza, gruppi di lavoro per analizzare i comportamenti e condividere le procedure di sicurezza, analisi degli infortuni avvenuti per evitare il rischio di ripetizione, redazione di manuali aziendali, interventi formativi condivisi tra impresa e lavoratori:  sono alcune tra le tante positive esperienze aziendali segnalate dalle aziende.

 

Un risultato concreto è la definizione di un innovativo strumento di analisi della cultura dell’azienda in tema di sicurezza sul lavoro e del grado di coinvolgimento dei lavoratori nella prevenzione.  È stata infatti progettata e sperimentata con oltre 500 lavoratori e manager una “check list”, ora a disposizione di tutte le imprese dell’Emilia-Romagna anche per  approfondire i fabbisogni di formazione e informazione dei lavoratori.

 

Si è poi svolto, utilizzando la check list, un ampio piano di formazione e informazione sui temi della cultura della sicurezza sul lavoro promosso dalle strutture formative di Confindustria e Sindacati. 

 

Il progetto è stato accompagnato da un’ampia campagna di informazione e comunicazione, con oltre 1.700 spot sulle più diffuse televisioni regionali, un road show regionale presso tutte le Associazioni Industriali della regione, servizi giornalistici, materiali promozionali, spazi dedicati su siti web e social network, tra i quali Youtube e Facebook.

 

Gli esiti dell’iniziativa — alla quale ha partecipato anche Orione, Organismo bilaterale per la formazione di Confindustria e CGIL-CISL-UIL regionali — sono stati presentati nel corso di un incontro che si è svolto il 14 settembre a Bologna,  per fare il punto sulla cultura della sicurezza sul lavoro e su modalità e strumenti innovativi per una sua più ampia ed efficace diffusione.

 

Sono intervenuti tra gli altri il Presidente del Comitato tecnico per la Sicurezza di Confindustria Salomone Gattegno, il Vicepresidente di Confindustria Emilia-Romagna Alberto Lunardini, il responsabile dell’Ufficio Salute Sicurezza della Cgil nazionale Sebastiano Calleri, Gianni Pedrazzini della Segreteria regionale CISL, il Segretario nazionale UIL Paolo Carcassi, il Direttore INAIL ER Alessandro Crisci, e il Direttore generale di Fondimpresa Michele Lignola.  L'Assessore Regionale Formazione e Lavoro Patrizio Bianchi ha preso parte ai lavori con un intervento videoregistrato.

 

Per vedere gli spot e il video dell'iniziativa:

http://www.youtube.com/user/SicurezzaLavoroER
http://www.facebook.com/sicurezzalavoroer
http://www.myspace.com/sicurezzalavoroer
http://vimeo.com/sicurezzalavoro

 

 


 

 LA SICUREZZA SUL LAVORO [PROTEGGE] IL TUO MONDO  

 

 

Gli obiettivi  

Il progetto, promosso con il finanziamento di Fondimpresa, ha messo a disposizione delle imprese e dei lavoratori dell’Emilia-Romagna una serie di servizi di promozione, assistenza, informazione e formazione di base che sono stati  realizzati in tutte le province della regione nel corso del 2010.

 

Le attività sono finalizzate ad indirizzare i lavoratori e le aziende, in particolare PMI,  verso comportamenti ed azioni coerenti con le esigenze di prevenzione e protezione sui luoghi di lavoro.   Ciò anche in un’ottica propedeutica al successivo sviluppo di piani formativi condivisi su questa materia.

 

 

Le azioni

Elevare la sensibilità e la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro, attraverso:

 

Ø          un’ampia campagna di informazione e comunicazione multi-mediatica, con oltre 1.700 spot televisivi, numerosi incontri e seminari, servizi giornalistici, materiali promozionali, spazi dedicati su siti web e social network

 

Ø          un’attività di assistenza ad un campione di aziende, attraverso la sperimentazione dell’utilizzo di una check list analitica, realizzata nell’ottica di identificare i fabbisogni di formazione-informazione

 

Ø          interventi di formazione e informazione della durata di 4 ore ciascuna, rivolti a 2.000 lavoratori, mirati a sensibilizzare le imprese e i lavoratori sui temi della cultura della sicurezza sul lavoro e conseguenti comportamenti e azioni.

 

 

 

Chi siamo

Titolare del progetto è l’Associazione temporanea di imprese, affidataria nell’ambito di un Avviso di gara indetto da Fondimpresa, costituita da Cofimp, Cis, Cisita, Enfap Emilia-Romagna, Fondazione Aldini Valeriani, Forpin, Ial Cisl Emilia-Romagna, Ifoa, Il Sestante, Nuova Didactica.

 

All’iniziativa partecipa Orione, Organismo bilaterale per la formazione costituito tra  Confindustria Emilia-Romagna e CGIL-CISL-UIL Emilia-Romagna.

 

 

 

Le "esperienze aziendali efficaci"

Tutte le azioni del progetto si prefiggono anche di diffondere la conoscenza delle “esperienze aziendali efficaci” in tema di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro, rilevati presso un gruppo selezionato di imprese manifatturiere dell’Emilia-Romagna.

 

In allegato l'elenco completo, qui di seguito alcuni esempi significativi:    

 

§         Formazione/informazione/comunicazione

-      organizzazione periodica di seminari interni sulla cultura della sicurezza

-      formazione pianificata dall’azienda anche sulla base di eventuali esigenze segnalate dai lavoratori e dai loro rappresentanti

 

§         Coinvolgimento dei lavoratori     

-        indagine periodica presso i lavoratori sullo stato della sicurezza, realizzata dai rappresentanti dei lavoratori RLS, analizzata in apposite riunione aziendali

-      redazione di un manuale interno aziendale sugli aspetti relativi a qualità, ambiente e sicurezza


 §         Gestione dei rischi di infortunio

-        realizzazione di un’indagine post infortunio da parte del SPP-Servizio prevenzione e protezione, oggetto di una riunione interna per studiare le eventuali soluzioni per evitare/attenuare il rischio di ripetizione dell’infortunio

-         gruppi di lavoro sull’analisi dei comportamenti di base relativi alla sicurezza

 

 

§        Monitoraggio delle prestazioni di sicurezza del lavoro

-        condivisione delle procedure di sicurezza con i lavoratori “preposti” nel corso di apposite riunioni

-         arricchimento delle schede lavoro con indicazioni su salute e sicurezza

 

 

 

Procedura aperta per l’affidamento dei servizi di promozione, assistenza, informazione e formazione di base per la diffusione della cultura della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro - Lotto N. 9 CIG. 0249607E32

 

ALLEGATI:
  DOCUMENTAZIONE
  PRESENTAZIONI 14 settembre 2010
  RASSEGNA STAMPA


   
Home page |  Chi siamo |  Dove siamo |  Staff |  Organi |  Link utili |  Materiali convegni |  Dati economici | 
Confindustria Emilia-Romagna, Via Barberia 13, 40123 Bologna (BO)
Tel. 051 3399911 - Fax 051 582416 - E-mail info@confind.emr.it
Confindustria Emilia Romagna
Sistema di gestione dei contenuti - CMS Agenzia Web Marketing


ASSOCIAZIONE INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA CONFINDUSTRIA MODENA UNINDUSTRIA BOLOGNA UNINDUSTRIA FERRARA ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI RAVENNA ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI FORLI'-CESENA CONFINDUSTRIA RIMINI - ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI RIMINI ASSOCIAZIONE DEGLI INDUSTRIALI DI PIACENZA UNIONE PARMENSE DEGLI INDUSTRIALI Il sistema Confindustria Emilia-Romagna